ATALANTA GOMEZ – Il capitano dell’Atalanta Alejandro Papu Gomez ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Tyc Sports.

“L’anno scorso l’Atalanta è stata forse una sorpresa, ma in Champions si è già fatta un nome e può competere con qualsiasi squadra. Sappiamo di rischiare dietro, ma il nostro gioco offensivo ci ha dato dei risultati. Portiamo spesso tanta gente in area e abbiamo le capacità per segnare molti gol”.

ATALANTA GOMEZ – Il 10 argentino si è espresso sul ritorno in campo del suo compagno di reparto Josip Ilicic: “Josip ha avuto il coronavirus e ha sofferto molto, è caduto in depressione. La testa arriva in un momento che esplode. Ma ora sta bene, è molto importante per noi”.

ATALANTA GOMEZ

Del futuro con la dea ha detto: “Mi restano ancora tre anni di contratto, a febbraio compirò 33 anni Rimarrò sicuramente qui a Bergamo, siamo molto a nostro agio e avrò un posto nel club in futuro”.

Sulla nazionale Argentina: “Tornare è stato uno spettacolo. Invecchiando non è facile fare ritorno in nazionale. Messi? Ho notato che era davvero felice per il gruppo della Nazionale e quindi se è felice lui siamo felici tutti. Sappiamo cosa ha vissuto in questi mesi a Barcellona”.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteInter parla Lautaro: “A vita all’Inter? Non so cosa succederà”
Articolo successivoFormazioni Juventus Barcellona: ecco le possibili scelte di Pirlo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui