ATALANTA GASPERINI LIVERPOOL – Giampiero Gasperini, tecnico dell’Atalanta ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match interno di Champions League contro il Liverpool. Queste le sue dichiarazioni principali:

“Giochiamo contro una grandissima squadra, campione del Mondo, vincitrice della Champions due anni fa. Per noi un grande prestigio giocare contro Klopp e il Liverpool, con unico rammarico il non avere il pubblico sia qui che a Liverpool. Klopp dice che dovrà stare attento in difesa domani? La difesa è alla base anche delle squadre d’attacco come le nostre”.

Sugli infortunati:De Roon e Gosens non ci saranno. Faremo le valutazioni domani, sia per Hateboer che Palomino. Djimsiti e Toloi hanno recuperato“.

L’importanza della partita contro gli inglesi:Per noi sono fondamentali queste due partite contro il Liverpool e riuscire a fare risultato per poterci avvantaggiare sull’Ajax e arrivare con l’ultima gara con un piccolo vantaggio”.

Gasperini conclude: “Le parole di Klopp sono un grande merito ma ci vogliamo misurare contro i numeri uno dell’Europa, questo è lo spirito per vedere qual è il nostro livello nei confronti di squadre così quotate per le individualità e per le capacità di essere squadra. E’ un grande test di prestigio, questo è lo spirito con il quale arriviamo“.

[df-subtitle]OLTRE A “ATALANTA, GASPERINI: LIVERPOOL.”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:[/df-subtitle]

  1. Tottenham, Mourinho: “Tempo di dare credito alle squadre ritenute minori. Bale? It’s coming”
  2. Benevento, Inzaghi: “Verona grande squadra, complimenti a Juric”
  3. Bologna-Cagliari, al Dall’Ara non ci si annoia: così il match
  4. Inter-Parma, Conte: “Sbagliamo troppo, serve più cattiveria e determinazione”
  5. Inter-Parma, Marotta: “Bisogna utilizzare il Var, serve più comunicazione e confronto”
  6. Crotone-Atalanta, Stroppa: “Atalanta forte, tenuto botta ma si poteva pareggiare”
  7. Crotone-Atalanta, Gasperini: “Rammarico non averla chiusa, ora il Liverpool”
  8. Ufficiale Barcellona, Bartomeu si è dimesso: le parole del Presidente
  9. Fiorentina, Biraghi rinnova: “Questa la squadra più forte, Conte mi ha dato tanto. Padova…”
  10. Lazio, Inzaghi: “Bruges avversario complicato, ritmi alti ma faremo la nostra in emergenza”
  11. Juventus, Pirlo: “Barcellona con grandi campioni, servirà grande partita senza i nostri difensori”
  12. Big Data, la nuova frontiera dello sport
  13. Atalanta, Gasperini: “Ajax in gran momento, De Roon importante assenza”
  14. Juventus-Verona, Pirlo: “Non dobbiamo prendere uno schiaffo per reagire”
  15. Juventus-Verona, bianconeri frenati a Torino: la gara e il tabellino
  16. Ronaldinho positivo al coronavirus: “Non ho sintomi, sto bene “
  17. Cagliari-Crotone, così alla Sardegna Arena
  18. Lazio-Bologna, così la gara e le parole di Inzaghi e Mihajlovic
  19. Barcellona-Real Madrid, così il primo “Clasico” della stagione
  20. Cagliari-Crotone, Di Francesco: “Stiamo crescendo, serve equilibrio e continuità
  21. Barcellona, rinnovi: ecco le quattro ufficialità
Articolo precedenteInter cessione Eriksen: il danese non incide, a gennaio potrebbe lasciare
Articolo successivoBayern-Alaba: è rottura. E la Juventus ci pensa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui