La procura di Firenze ha emesso due avvisi di garanzia per la morte di Davide Astori, il capitano della Fiorentina scomparso tragicamente qualche mese fa a Udine

Queste l’estratto da violanews.com:

“Quest’oggi, la Procura di Firenze ha emesso due avvisi di garanzia nei confronti di due medici, che sono ora indagati per omicidio colposo. Entrambi lavorano in strutture pubbliche di idoneità sportiva con sede a Firenze e a Cagliari. Non risultano coinvolti medici appartenenti alla società viola.”

Articolo precedenteSerie A: approfondimento sulla 15^ giornata di campionato
Articolo successivoInter, Spalletti: “Dobbiamo vincere contro il Psv, non pensare ad altro. E’ la gara più importante”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui