Digne si presenta all’Aston Villa: “Ho già incontrato Gerrard. Il progetto è testimoniato da Coutinho”

Scoppiettante calciomercato in Premier League. E in particolare all’Aston Villa. Dopo la sigla di Coutinho sul contratto con i Villans, per la squadra londinese è arrivato anche il francese Lucas Digne. Il terzino, seguito anche da Inter e Napoli, ha preferito quasi a sorpresa la destinazione inglese.

DIGNE SI PRESENTA ALL’ASTON VILLA

L’ex Roma, tra le altre, si è presentato ai suoi nuovi tifosi, spiegando con entusiasmo la sua scelta di sposare il piano del club britannico. Inoltre, fattore importante è stato l’allenatore e leggenda Steven Gerrard. Queste le sue dichiarazioni ufficiali, che ha riportato Alfredo Pedullà:

“Sono venuto qui per il manager. Ci siamo incontrati, abbiamo parlato diverse volte in questi giorni. Sento la sua voglia di vincere, di mostrare un calcio offensivo, di gestire il possesso. È quello che voglio anche io e voglio dimostrarlo ai tifosi. Sono davvero felice di essere qui. È un grande progetto e lo dimostra la firma di Coutinho, oltre ai soldi spesi la scorsa estate. Il progetto è davvero interessante. Voglio vincere e mostrare le mie qualità”.

OLTRE A “DIGNE ASTON VILLA: QUI PER GERRARD…”, LEGGI ANCHE:

Lo sfogo di Ihattaren: “Nessuno stipendio dalla Sampdoria”

UFFICIALE: Villar e Borja Mayoral al Getafe in prestito secco

Tyc Sports: “Dybala non rinnoverà il contratto con la Juventus”

Torino, si lavora con il Milan per il prestito di Pellegri

Juve, Arthur nel mirino dell’Arsenal. I bianconeri pensano a Loftus-Cheek

Manchester, Ronaldo: “Cambiamo la mentalità, c’è da lavorare tanto e dipende da noi. Qui per competere”

Mercato Cagliari, ufficiale la rescissione di Godin e l’arrivo di Goldaniga

Mercato Arsenal, Arteta e l’obiettivo Vlahovic: “Questo club ha sempre cercato e interessato i migliori al mondo”

Labbadia nuovo allenatore Genoa? Ecco l’indiscrezione de La Repubblica

Mercato: Arsenal, tutto su Vlahovic. 70 milioni subito, e le commissioni…

Luiz Felipe, il futuro è alla Lazio? A breve incontro tra le parti

Articolo precedenteLo sfogo di Ihattaren: “Nessuno stipendio dalla Sampdoria”
Articolo successivoSalernitana, Iervolino: “Ringrazio i tifosi. Ho un progetto di cambiamento”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui