A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Claudio Anellucci, ex procuratore di Cavani.

Cavani è un animale da campo e sono certo che proverà a trascinare l’Uruguay il più avanti possibile perché sta vivendo un sogno e vuole regalarlo a tutti. E’ stato bellissimo quell’abbraccio tra Cristiano Ronaldo e Cavani, un’immagine bellissima. Tutti ricordano il Napoli in cui giocava Cavani, il gruppo azzurro era bellissimo e magari tecnicamente non era eccelso, ma aveva una cattiveria unica. Vivemmo momenti bellissimi, anche in Europa perché ogni calciatore aveva delle qualità, ma soprattutto il Napoli una squadra e per questo i napoletani sono ancora affezionati a quel gruppo. Cavani alla Juve? Se dovesse scegliere di tornare in Italia, lo farebbe solo per giocare nel Napoli. Questo è il mio pensiero, ma lui ama solo Napoli, il resto sono chiacchiere. Questo è un buon Napoli, certo mancano i sudamericani che portano allegria al gruppo, ma non mi pare stia andando malaccio così com’è”.

Articolo precedenteAbbonamenti Juventus: prezzi pazzi
Articolo successivoMilan, Fassone: “Esclusione dalle coppe sproporzionata. Mercato? Altri tre acquisti”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui