Aurelio Andreazzoli, tecnico dell’Empoli, parlerà in conferenza stampa post Empoli-Napoli, gara vinta per 2-1.

Andreazzoli – “Cambi? Brighi, un ragazzino fresco in grado di fare bene. Krunic lo valuteremo domani”. Sul gol di Zielinski potevamo avere il contraccolpo, ma nella ripresa abbiamo fatto ancora meglio e gli abbiamo tolto certezze. Non li abbiamo mai fatti ripartire da dietro con centrale o portiere come vogliono loro, abbiamo mostrato di avere gli attributi”.

Andreazzoli – “Se non sei convinto, non ottieni risultati. Se c’è divertimento e voglia di fare, allora tutto cambia. Anche se siamo più scarsi di altri, come stasera, possiamo comunque toglierci soddisfazioni”.

Andreazzoli – “Non ci dobbiamo fare condizionare dalle altalene in classifica. Ora noi siamo su e il nostro risultato ha dato fastidio alle altre, come in passato è successo a noi. Abbiamo un unico obiettivo, dobbiamo cercare di prendere tutti i punti a disposizione. Giochiamo per vincere, anche con l’Udinese. Quando si diceva che da Torino avevamo portato una dote importante, non sherzavo. So che i miei ragazzi hanno piacere a fare ciò che stanno facendo. Si sono divertiti e questa vittoria porta linfa importane sotto il profilo della crescita”.

Andreazzoli – “Noi giochiamo per vincere. Volevamo farlo con la Juve lo abbiamo fatto stasera. Non è presunzione ma è così che deve essere. Non siamo presuntuosi, andiamo dietro alla nostra logica e siamo convinti di poter arrivare dove vogliamo arrivare”.

 

Intervento Ancelotti DAZN

Articolo precedenteAncelotti: “Strigliata alla squadra, ma non sono preoccupato”
Articolo successivoDFB Pokal, quarti di finale: Bayern, che brivido. Il Werder elimina lo Schalke

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui