spot_img
HomeSerieANapoliAncelotti: ''Scelto Napoli per tanti motivi, difficile migliorare ma siamo ambiziosi. L'arrivo...

Ancelotti: ”Scelto Napoli per tanti motivi, difficile migliorare ma siamo ambiziosi. L’arrivo di Ronaldo una motivazione”

-

[df-subtitle]Ancelotti ha voglia di far bene con il Napoli in una stagione che si prospetta molto competitiva[/df-subtitle]

Carlo Ancelotti, nuovo allenatore del Napoli ha parlato dal ritiro di Dimaro nella sua prima conferenza azzurra. Questi i passaggi principali:

Ho accettato con entusiasmo questa esperienza per tanti motivi. Il progetto è interessante, si crede nelle mie capacità ed è un’avventura stimolante in questa città, ho scelto di viverci perchè è bella, c’è un gran panorama. La squadra è forte, difficile da migliorare e vogliamo competere su tutti i fronti. Ho ammirato il lavoro di Sarri, grandissima esperienza per i giocatori. La filosofia e lo stile rimarrà lo stesso”.

Cristiano Ronaldo alla Juventus:E’ una grande motivazione per tutti, il calcio italiano trae grande vantaggio dal suo arrivo“.

Il campionato:La Juventus sarà avversario difficile, ma anche Inter, Roma e le altre. Siamo ambiziosi”.

Su Hamsik e altri singoli:Andremo a lavorare per metterlo nella posizione di Jorginho, ha qualità tecniche ed esperienza; Diawara è giovane, farà bene e ha già dato segni di solidità; Mertens può giocare prima punta, dietro o tra le linee. Inglese ha fatto bene al Chievo, Meret è un portiere di talento, Fabian Ruiz giocatore giovane e completo”.

Con lui, il presidente Aurelio De Laurentiis: ”Il Napoli è cresciuto tantissimo negli anni. Abbiamo dei giocatori che sanno il fatto loro. Con Sarri… chi vivrà vedrà, la vicenda è in dirittura di arrivo. Jorginho era quasi del Manchester City, trattativa chiusa quindici giorni fa ma se il giocatore preferisce vivere a Londra più che a Manchester, lo posso capire. Se poi il Chelsea lo paga anche di più, posso capirlo. Non dipende da me e prescinde da Sarri”.

Alessandro Collu
Alessandro Colluhttps://www.europacalcio.it
Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno, ma non solo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Carnevali: “Thorstvedt? Nessuna trattativa con la Fiorentina”

0
CARNEVALI THORSTVEDT FIORENTINA - Intervenuto ai microfoni di Rai2, Giovanni Carnevali ha fatto il punto in casa Sassuolo, che riparte dalla cadetteria ma con l'obiettivo dell'immediato ritorno...