[df-subtitle]Ancelotti: “Affrontiamo il PSG senza fare calcoli, altrimenti diventa impossibile”[/df-subtitle]

Comincia la conferenza stampa

Ancelotti“La vigilia non cambia, il gruppo sta bene. Abbiamo recuperato bene dopo la partita di venerdì. Sappiamo che è difficile ed importante, credo che l’ambiente carico nella maniera giusta. Faremo al meglio”

Callejon: “Tra le gare più importanti che abbia mai giocato. Non so se questa è la squadra più forte, non so dirlo. Abbiamo avuto anche altri giocatori forti”

Ancelotti“Nella gara d’andata il psG ha utilizzato due tattiche differenti, non so che strategia utilizzeranno. Resta una squadra molto forte, a seconda di come si metteranno in campo cambierà anche la nostra disposizione. In questo momento è tutto indecifrabile”. 

Ancelotti su Buffon: “E’ sempre un piacere ritrovarlo, vedere che è motivato nonostante l’età. Sarà un piacere, grande rispetto per il professionista e per l’amico”. 

Callejon: “Siamo più maturi, siamo più pronti a questo tipo di gare. Sono anni che giochiamo insieme. Bello che con gli anni ci conosciamo di più. Si giocano più partite importanti. Forse tutti siamo andati sempre più forte”

Ancelotti: “Non è mai il momento giusto per affrontare le grandi squadre. Abbiamo molto rispetto per queste squadre. La gara d’andata ci dà più convinzione. Ma è comunque una gara molto molto difficile, vogliamo ripetere l’andata. Se non l’affrontiamo come dobbiamo diventa una partita impossibile”

Ancelotti: “PSG differente rispetto a quello che ho allenato, quello era in costruzione. Ora il progetto si è realizzato, manca poco per vincere la Champions League o di essere al massimo della competizione in Europa”

Callejon su Thiago Silva“Sempre difficile affrontarli, anche all’andata è stato così. Il fatto che non giocasse Thiago era uguale, perchè sono tutti forti. Dobbiamo essere consapevoli di ciò che abbiamo fatto all’andata e ripetere la stessa partita”

Callejon: “Senza gol ancora? Sono tranquillo, sto facendo assist per i compagni. Non mi pesa, è vero che mi manca. Ma basta che entra la prima poi arrivano tutti gli altri gol”. 

Ancelotti“PSG obbligato a vincere? Il girone resta comunque incerto ed equilibrato. Anche il PSG non fa calcoli di classifica, come noi… Di sicuro verranno per vincere, è nella mentalità delle grandi squadre. Non faranno speculazioni sulla classifica. E’ tutto equilibrato, per noi è positivo perchè alla vigilia non era così. Eravamo la terza ruota del carro, adesso siamo lì”

Callejon: “Nel corso degli anni siamo diventati più forti, più maturi. Abbiamo fatto un percorso bellissimo, Ancelotti ci dà più consapevolezza. Vediamo domani di andare bene in campo con la giusta mentalità”. 

Ancelotti“Per guardare il traguardo è molto presto. Abbiamo ampi margini di miglioramento, stiamo lavorando bene. Ma non dobbiamo fare calcoli per campionato e in generale il percorso. Domani non giochiamo per fare calcoli, dobbiamo giocare al meglio delle nostre possibilità”. 

Ancelotti: “Questa squadra mi dà buone sensazioni anche durante gli allenamenti. E’ un gruppo molto attento, applicato che segue una idea precisa. Questo non fa altro che aumentare le mie responsabilità, meno cavolate dico e meglio è, altrimenti mi seguono. Il fatto che siano applicati e seguano le indicazioni mi dà molta responsabilità”. 

Callejon: “Mi trovo bene con Ancelotti, ma posso ancora migliorare”

Ancelotti: “Dobbiamo fare ancora meglio di quanto fatto. Il risultato non ci ha premiato, ma non è venuto fuori a caso. Siamo stati leziosi. Per vincere bisogna fare qualcosa di straordinario”. 

Ancelotti“Le vigilie di queste partite sono sempre le stesse, bisogna dare serenità e consapevolezza. Domani ci sarà una città che ci appoggia. L’aspetto determinante è la prestazione della squadra, altrimenti l’appoggio dall’esterno non avrà effetti sperati”. 

Callejon: “Bello essere coinvolto in questo progetto. Mi fa bene quando Ancelotti ci dà i consigli, mi sento importante”

Ancelotti: “Sono molto contento del percorso fatto fino a qui. E’ una squadra che mi piace allenare, mi dà entusiasmo e motivazione. Alla gara d’andata abbiamo dato il peso giusto, risultato positivo. Ma quello è il passato, domani sarà diverso”. 

Fine Conferenza Stampa

 

 

 

 

Articolo precedenteVerso Inter – Barcellona, parla Spalletti: “Occasione importante per vedere chi siamo. Su Rafinha…”
Articolo successivoLiga, Carvajal difende Lopetegui: “E’ il miglior allenatore che abbia mai avuto”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui