spot_img
HomeSerieANapoliAncelotti a Radio KK: "Non è sfortuna, dobbiamo essere più precisi"

Ancelotti a Radio KK: “Non è sfortuna, dobbiamo essere più precisi”

-

Ancelotti ha rilasciato un’intervista a Radio Kiss Kiss al termine di Napoli-Torino:

Ancelotti parla del gioco e della lucidità sotto porta

“Tante occasioni e zero gol? Sfortuna no, dobbiamo essere più precisi. Siamo soddisfatti per il gioco, l’intensità, la motivazione, ma manchiamo noi… su 18 palle gol non si può non fare un gol. E’ una colpa nostra. Dobbiamo migliorare sapendo che siamo carenti in quell’aspetto. Serve lucidità per un cross o un tiro fatto meglio, un contropiede fatto meglio. La sfortuna è solo il palo di Insigne, non per il resto. Su 18 palle gol 3-4 gol nelle ultime due partite dovevi farli”

Ancelotti e come allenare la lucidità

“Si allena il gioco, ma non la freddezza. “Non dobbiamo pensare solo al gol, dobbiamo pensare di far bene l’anticipo in area, il cross fatto bene. E’ un problema di consapevolezza, dobbiamo fare meglioA livello fisico stiamo molto bene, nonostante il viaggio e la partita di giovedì. Stiamo bene anche mentalmente, la squadra è tosta, ha volontà straordinaria, mi vien da ridere quando si parla di motivazioni. Ci siamo dentro al campionato e lo dimostrano le prestazioni, perciò c’è rammarico perché dovevano essere due vittorie”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

UFFICIALE Falcao riparte dai Millionarios

0
UFFICIALE FALCAO MILLIONARIOS - All'età di 38 anni, Radamel Falcao lascia l'Europa e torna in patria: dal prossimo 1 luglio vestirà la maglia dei colombiani dei Millionarios...