[df-subtitle]Ancelotti:” Avevamo la mente più sgombra”[/df-subtitle]

Carlo Ancelotti, tecnico del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport in seguito al match vinto contro il Liverpool per 1-0: “Non abbiamo mai perso il controllo, molto attenti e bravi. Non abbiamo assolutamente concesso nulla in contropiede. Credo che abbiamo fatto il gol al tempo giusto. Quello che è cambiato è la costruzione da dietro, ho cercato di evitare la forte pressione che fanno con i loro attaccanti. Mario Rui più avanzato, più aperto ha creato molti problemi a loro. E’ la partita che mi aspettavo e che mi aspetto sempre. Vedo questa squadra tutti i giorni, vedo la loro qualità, forse a volte non riescono ad esprimerlo. Oggi siamo stati più liberi, più sciolti, è una questione mentale. In altre occasioni siamo stati più timorosi e preoccupati. Le partite si preparano, ce le hai in testa e poi c’è l’interpretazione e quella dei miei giocatori è stata ben fatta. Ieri abbiamo provato e non sembrava riuscire bene ma in campo sono andati ancora meglio e siamo ancora in lotta per il girone”.

Arriva il tweet del presidente De Laurentiis

Articolo precedenteInter, Brozovic: “Lottiamo tutti assieme, così si gioca in Champions”
Articolo successivoUCL, le altre: Atletico e Dortmund OK. Schalke al fotofinish

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui