spot_img
HomeSerieANapoliAncelotti: "Turn over? Non sono matto, ora non dobbiamo mollare"

Ancelotti: “Turn over? Non sono matto, ora non dobbiamo mollare”

-

[df-subtitle]Ancelotti:”I ragazzi mi danno garanzie”[/df-subtitle]

Carlo Ancelotti parla dopo la vittoria con il Sassuolo al S.Paolo: “La gestione è stato un aspetto importante, non abbiamo raddoppiato ma nel primo tempo abbiamo gestito bene. Nel secondo tempo abbiamo avuto un po’ di difficoltà, ma ci sta, perché il Sassuolo gioca bene e ci ha sempre creato problemi. C’è un po’ di rammarico, poteva essere meno sofferta se il doppio vantaggio fosse arrivato prima”. 

Parliamo di Ounas e Verdi: “Gli ho chiesto di scambiarsi posizione: Ounas si è spostato a sinistra nel primo tempo per un tratto. Hanno fatto entrambi bene. Più appariscente Ounas, ma Verdi ha fatto un grosso lavoro sulla fascia insieme a Zielinski”.

Cosa ci dice di Meret: “Non vediamo l’ora che ritorni, sta mostrando un grandissimo talento. Ha una gran voglia di giocare ma ci sono tre portieri di livello”.

Turn over generale: “Si può crescere solo nella continuità, dobbiamo fare questo sforzo e non avere pause. Il fatto che abbiano giocato tutti è quello che meritano. Non sono matto a ruotare tutti questi giocatori, vedo dei ragazzi seri e professionali che mi danno garanzie”.

Su Lorenzo Insigne: “Lorenzo ha trovato la giusta motivazione, spero continui con questa mentalità con umiltà e professionalità. Tra giocare in casa ed in trasferta cambia l’ambiente: la gente ci aiuta in casa e questo per una squadra giovane fa la differenza. Non c’è la personalità magari nel saper gestire un ambiente ostile”.

L’innominabile scudetto: “Facciamo la corsa sulla prima in classifica cercando di stare aggrappati il più possibile per essere pronti in caso di passo falso. Dobbiamo migliorare le nostre prestazioni e non dobbiamo mollare mai. Possiamo essere competitivi fino alla fine”.

Il Napoli di Ancelotti o di Insigne?: “Nessuno dei due, è il Napoli del presidente e dei tifosi”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Mercato Empoli, Wolfsburg forte su Parisi. Caputo può tornare

0
Tra le squadre protagoniste nel mercato di Gennaio, sia in entrata che in uscita, potrebbe esserci anche l'Empoli. Al centro di ogni discorso c'è...