spot_img
HomeSerieANapoliAncelotti: "A Napoli progetto sano, non possiamo prendere i top player"

Ancelotti: “A Napoli progetto sano, non possiamo prendere i top player”

-

Carlo Ancelotti, allenatore della SSC Napoli, intervenuto a Milano alla presentazione del libro “Da Calciopoli ai Pink Floyd” del giornalista Alberto Costa, a Milano.: “C’è forse la delusione dello scorso anno e ci si aspettava qualcosa di più. Ma la realtà è questa: il Napoli è una società sana e seria, che ha un progetto serio e sano”

Accenni di Calciomercato

“Si confonde il progetto con il comprare. Ma noi non possiamo prendere giocatori da 10 milioni di euro di salario perché vorrebbe dire far saltare i conti della società. Fra l’altro adesso ci sono anche delle regole che ti dicono che non puoi far saltare i conti, perché c’è il fair play e vieni controllato. Il progetto va avanti, continua, facendo il passo secondo la gamba che ha il Napoli”.

Sull’esplosione di Younes e il futuro di Insigne

“Younes ha giocato poco perché stato fermo fino a gennaio o febbraio per infortunio, ma è un grande talento”. Il tecnico ha poi smentito che il decollo del tedesco potrebbe voler dire anche una cessione di Insigne. “La sua questione è legata alla volontà del giocatore, che sente molto la responsabilità perché è di Napoli, è cresciuto nel Napoli ed è il capitano. Per lui è importante capire come gestire questa responsabilità, che è una motivazione importante. Ma troppa responsabilità non va bene e dobbiamo aiutarlo a gestirla”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Verona Simeone

Simeone al Napoli: è fatta, oggi le visite mediche

0
SIMEONE AL NAPOLI - La trattativa è stata lunga e non facile, ma ora si sta finalmente concludendo. Giovanni Simeone sarà un nuovo giocatore...