Allenatore Napoli: Italiano ha raccontato un aneddoto riguardante un contatto tra De Laurentiis e la Fiorentina per sondare lo stesso tecnico

Ha mantenuto inalterata la distanza del Napoli in classifica con un pizzico di rammarico per non aver definitivamente allontanato gli azzurri in classifica, all’ottavo posto utile per una qualificazione alla prossima edizione della Conference League, risultati delle finali delle Coppe in programma a maggio, per la stessa Fiorentina e per l’Atalanta, permettendo. Il 2-2 dell’anticipo tra viola e azzurri soddisfa a metà Vincenzo Italiano, il quale avrebbe potuto dirigere le operazioni dal fronte opposto, ieri sera, se la società viola avesse permesso a De Laurentiis di trattare con il tecnico della Fiorentina.

A svelare il retroscena di mercato è lo stesso Vincenzo Italiano; intervenuto in conferenza stampa a margine del 2-2 del Franchi, l’ex allenatore dello Spezia ha rivelato: “C’è un episodio grazie al quale posso affermare di stimare ancor di più Aurelio De Laurentiis e la sua correttezza. L’estate scorsa, ha contattato la Fiorentina per chiedere il permesso di potermi chiamare per un colloquio e, dopo il rifiuto della società, da vero gentiluomo, si è fatto da parte. Si è comportato da vero signore”, ha chiosato Italiano. Al momento, in vista della prossima stagione, il Mister sembra sfavorito nella corsa che conduce, nuovamente, alla panchina azzurra, con Antonio Conte e Gian Piero Gasperini impegnati nel testa a testa per raggiungere il traguardo finale.

Oltre all’articolo: “Allenatore Napoli, Italiano conferma la telefonata di ADL: “Lo stimo ancor di più”, leggi anche:

  1. Arabia Saudita: l’Al Hilal vince il suo diciannovesimo campionato
  2. Vardy e il Como, talmente strano da poter divenire realtà: “Non lo so…”
  3. Real Madrid, l’agente di Modric: “Il suo futuro? Presto sarà chiaro”
  4. Bologna, arriva Santiago Castro: “Risultato del lavoro, sono felice”
  5. Zirkzee, Milan in pressing: confermata l’esclusiva Europacalcio!
Articolo precedenteFrom UK: su Amrabat ci sono anche Fulham e Crystal Palace
Articolo successivoLazio, ecco il primo colpo: in arrivo Gosens

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui