spot_img
HomeSerieAJuventusAllegri: "Vincerle tutte? Non scherziamo. Ronaldo? Mica vivo con lui". Velazquez: "Siamo...

Allegri: “Vincerle tutte? Non scherziamo. Ronaldo? Mica vivo con lui”. Velazquez: “Siamo una squadra giovane nel bene e nel male”

-

[df-subtitle]Al termine di Udinese – Juventus sono intervenuti in sala stampa Allegri e Velazquez.[/df-subtitle]

Ecco le dichiarazioni di Allegri e Velazquez

Allegri

“Ronaldo ha giocato bene, ha fatto un grande gol a me interessa solo questo. Non vivo con lui e quindi non so come viva tutte le situazioni che gli stanno accadendo. Oggi bene il tridente, ma bene tutta la squadra che ha usato bene il campo con velocità e pazienza, contro una squadra che si difendeva bene. I ragazzi conquistavano bene la palla, abbiamo fatto due gol, ma ne potevamo fare di più. Prima della sosta è sempre una partita pericolosa, invece sono stati seri e sono soddisfatto a parte un paio di episodi. Matuidi l’ho tolto per un problemino al flessore. Vincerle tutte? Dai non scherziamo, vinciamone una alla volta. Bentancur ha fatto la miglior partita da quando è alla Juventus. C’è da migliorare nella qualità del gioco e porsi obiettivi di volta in volta, iniziando dal non prendere gol per più partite consecutive.”

Velazquez

“La Juventus è una squadra troppo forte per noi. Con fame di vittoria e che può vincere la Champions League. Noi abbiamo fatto una buona prestazione, ma abbiamo fatto un po’ fatica con la palla. Siamo una squadra giovane nel bene e nel male e dobbiamo migliorare in alcune situazioni, come a Firenze in ripartenza abbiamo preso gol, dobbiamo anche avere più malizia e capire quando magari fare fallo in determinate situazioni. Dobbiamo imparare velocemente e crescere, ma siamo tranquilli, oggi era una situazione particolare perché la Juventus è una squadra forte. Ci manca continuità e concentrazione, ma dobbiamo affrontare le situazioni con tranquillità. Il nostro obiettivo è la salvezza giocando bene e migliorando collettivo e individualità. Ringrazio tutti i tifosi per il sostegno che ci danno. I ragazzi in campo lavorano bene e tutti vogliamo vincere, ma non è facile con Lazio e Juventus. Ci manca un po’ di esperienza, ma miglioreremo.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Mancini Italia

Italia-Inghilterra 1-0, Mancini: “Ci giochiamo il primo posto, conta personalità e...

0
ITALIA-INGHILTERRA MANCINI - Italia-Inghilterra si conclude 1-0 con la rete decisiva di Giacomo Raspadori. Roberto Mancini, ct azzurro ha commentato a caldo ai microfoni Rai: "Risultato...