BARCELLONA ALLENATORE – E’ arrivata al capolinea l’avventura di Ernesto Valverde sulla panchina del Barcellona. Era nell’aria dopo la seconda clamorosa eliminazione in due anni in Champions League per mano del Liverpool, dopo quella dello scorso anno con la Roma. Ora, secondo quanto riporta RAC1, il presidente blaugrana ​Josep Maria Bartomeu ha proprio deciso di non confermare l’ex tecnico dell’Athletic Bilbao. Valverde dovrebbe lasciare quindi dopo due stagioni e con ancora un anno di contratto.

Nella scelta, che verrà resa ufficiale in giornata, pesano, come detto, la disfatta di Anfield contro il Liverpool, nella semifinale di ritorno di Champions League, e la sconfitta nella finale di Coppa del Re contro il Valencia.

Per il momento non c’è un candidato forte per prendere il posto del Txingurri. Secondo la stampa catalana, però, sono in corsa Ronald Koeman, ex difensore del Barcellona e attuale commissario tecnico dell’Olanda, Roberto Martinez, guida del Belgio, Unai Emery, allenatore dell’Arsenal, e Massimiliano Allegri, che dieci giorni fa ha lasciato la Juventus.

Articolo precedenteBarcellona – Siviglia, possibili nomi in panchina
Articolo successivoBarella: “Un piacere la Nazionale con Mancini, il gruppo c’è. Il ruolo di mezzala e trequartista…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui