Allan è sempre più un obiettivo del Paris Saint-Germain. Aurelio De Laurentiis è ora a Parigi, ufficialmente per una vacanza familiare, ma è innegabile l’elevata probabilità di un incontro, o di una discussione, con la dirigenza della società di Nasser Al-Khelaifi. La chiave potrebbe essere, oltre al cash, l’ingresso del Napoli nel marchio Qatar, di proprietà dello stesso Paris Saint-Germain.

Così scrive “Il Corriere dello Sport”: “Il Napoli non indietreggerà, comincerà a vacillare solo in presenza di un’offerta che trascini ben oltre la soglia dei cento milioni e che venga anche sostenuta dall’adesione del calciatore. Ma il Psg ha continuato ad accerchiare Allan, ci sono i presupposti per riaprire la trattativa e cercare di chiuderla in fretta. Il Psg ci proverà subito, soltanto spingendosi oltre i cento milioni sarà possibile tormentare il Napoli e spingerlo a riflettere, altrimenti partirebbe il piano-B: porre le basi per giugno, convincere Allan ad attendere e consegnare a De Laurentiis una proposta chock nella quale infilare anche Qatar Airways“.

Articolo precedenteDalla Francia: Balotelli sempre più vicino al Marsiglia
Articolo successivoGenoa, Perinetti: “Piatek al Milan? Decisive le prossime 48 ore…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui