Al-Khelaifi non ha dubbi su Mbappè – Nasser Al-Khelaïfi, potente Presidente del PSG, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni de “L’ Equipe“, nelle quali ha chiuso definitivamente le porte alla possibilità che il fuoriclasse del club parigino, Kylian Mbappè, possa lasciare la Francia nel prossimo mercato estivo.

Al-Khelaifi non ha dubbi su Mbappè – Queste le sue parole:

“Dico sempre che Kylian è un giocatore del Paris Saint-Germain. Rimarrà al PSG al 100%. Non preoccupatevi, lasciateci lavorare. È parigino, è francese, ama Parigi. Non ci sono problemi. Mercato? Abbiamo già una buona rosa, ma dobbiamo rinforzarci in qualche reparto del campo. Vedremo cosa fare con Leonardo e con mister Pochettino. L’emergenza Covid ha complicato le cose a tutti, ma noi vogliamo potenziare questa rosa”.

Nonostante queste parole il gioiello francese non ha ancora rinnovato con il Paris e in Spagna, da tante settimane ormai, lo danno ad un passo dal Real Madrid.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Barella: “Squadra quadrata, io più sicuro dei miei mezzi. C’è stanchezza ma…”
  2. Manchester, Solskjaer: “Roma ha qualità, siamo pronti. Nessuna mancanza di rispetto, conosco la storia”
  3. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  4. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  5. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
  6. Milan, Pioli: “Lazio forte, mi aspetto gara equilibrata”
  7. Inter, Conte: “Verona sta facendo bene, Juric è la fortuna dei club”
  8. Verona, Juric: “Inter forte. Conte il migliore insieme a Gasp, non una sorpresa”
  9. Real Madrid, Zidane: “Liga competitiva, sempre difficile. Champions? Assurdo, la giocheremo”
  10. Verona-Fiorentina, al Bentegodi l’anticipo della 32esima: cronaca e tabellino
  11. Verona-Fiorentina, Juric: “Non mi spiego la loro classifica. La Superlega…”
  12. Cagliari-Parma 4-3, sfida epica alla Sardegna Arena: cronaca e tabellino
Articolo precedenteAria di divorzio tra Inzaghi e la Lazio: Gattuso e Mihajlovic in pole
Articolo successivoLa Roma si prepara all’era Mourinho: i possibili nomi della nuova rosa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui