spot_img
HomeSerieAJuventusAgnelli:"Cristiano Ronaldo è un super-eroe, non è la Juventus"

Agnelli:”Cristiano Ronaldo è un super-eroe, non è la Juventus”

-

[df-subtitle]”Cr7 è un campione aggiunto ad una Juve già forte”[/df-subtitle]

“La Juventus è composta da 25 calciatori tutti forti, Cr7 è il valore aggiunto, un super-eroe che completa una forte squadra”. Così commenta il presidente Agnelli dopo le tanti voci su Cristiano Ronaldo di questi giorni.

“Abbiamo tanti bambini che si seguono e imitano”.

“Il calcio ha bisogno di persone che abbiano passione. La politica sportiva in Europa deve cambiare, preservando la qualità”.

“La divisione delle partite va razionalizzata, perchè vengono giocate dieci gare in due mesi e quindici match in dieci mesi. Abbiamo pensato a una terza competizione che possa includere i club di fascia media. Questa idea la porteremo all’attenzione del Comitato di Dublino prossimo 3 dicembre. L’Europa è al centro degli interessi quando si parla di calcio, anche se la passione coinvolge il mondo intero. Quando avremo armonizzato i calendari internazionali, sarà possibile prendere in considerazione Paesi al momento ai margini del calcio europeo. Ripeto però che al momento non c’è ancora nulla di definito. Consapevoli che si può creare qualcosa di realmente entusiasmante”.

“Pensiamo ancora alla Superlega. Il sogno di ogni bambino è vincere la Champions, e questo sogno non deve mai essere infranto”.

“VAR? Si gioca in un modo solo, le regole sono quelle. Se in strada so che non si commettono infrazione, nemmeno nel calcio lo devo fare”.

Il presidente Agnelli spende anche parole per il prossimo candidato FGC Gravina: “Mi auguro che Gravina sia in grado di riportare armonia a quella che era diventata una bega di condominio”. E  che “gli accordi presi si realizzeranno, sperando che quello che è scritto nelle 6 pagine del programma della Lega di A sia realizzabile. Ma per farlo, serve armonia”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Torino su Schuurs: trattativa vicina alla conclusione

0
TORINO SU SCHUURS - Dopo quasi tre settimane dalla sua cessione alla Juventus, il Torino sarebbe molto vicino a trovare il sostituto di Bremer. Si...