L’agente di Romagnoli ha escluso una partenza del proprio assistito nel corso dell’estate; una breve dichiarazione anche su Pinamonti

Foto di Stefano D’Offizi

Uno, resta alla Lazio malgrado i rumors; l’altro, chissà, potrebbe anche arrivare per sostituire Ciro Immobile. L’agente, Enzo Raiola, procutatore, tra gli altri, di Alessio Romagnoli e Andrea Pinamonti, centravanti del Sassuolo, ha parlato dell’immediato futuro dei propri assistiti. In particolare, intercettato dai taccuini de Il Corriere dello Sport, il noto agente ha voluto liberare il campo da qualsiasi ipotesi di frizione nel rapporto tra Romagnoli e la società capitolina, soprattutto dopo la vicenda-ritiro imposto dal club poche ore prima delle dimissioni di Maurizio Sarri. Ecco le dichiarazioni distensive, in tal senso, rilasciate dallo stesso Raiola:

“Alessio sta recuperando da un infortunio, è felice alla Lazio e ha intenzione di proseguire alla Lazio. Le voci che si rincorrono riguardo un possibile malcontento per la scelta di Tudor sono totalmente infondate. Sta recuperando al meglio per rimettersi a disposizione della squadra e del Mister, senza creare alcun tipo di problema. Ha avuto un semplice scambio di visioni con Lotito per la questione ritiro di un mese fa, ma nulla a che vedere con un litigio o una mancanza di rispetto nei confronti della dirigenza. Alessio è un professionista e si comporta sempre come tale. Non sta pensando ad altro che non sia il bene della Lazio”.

Agente Romagnoli: “Nessun problema, resta. Sull’arrivo di Pinamonti…”

Raiola ha proseguito parlando di Pinamonti, centravanti che potrebbe lasciare il club neroverde nel caso in cui dovesse realmente retrocedere, nonostante la scadenza contrattuale sia fissata nel 2027 e la società abbia sborsato 20 milioni di euro per il cartellino dell’ex Inter solamente un’estate fa: “Andrea pensa solamente alla salvezza del Sassuolo. Poi, vedremo cosa succederà. Ci mette sempre il cuore; decideremo insieme alla società”. Pinamonti potrebbe scalare le gerarchie del taccuino biancoceleste in caso di partenza di Immobile, secondo quanto riportato da più fonti.

Articolo precedenteCentrocampo Milan: proposto Amrabat, ma la priorità resta un’altra
Articolo successivoMercato Juventus: caccia ad un esterno dopo l’addio a F. Anderson

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui