Agente Omeragic: “E’ fortissimo, Milan e Roma lo seguono ma il Salisburgo…”

Agente Omeragic: “E’ fortissimo, Milan e Roma lo seguono ma il Salisburgo…”

AG. OMERAGIC MILAN ROMA SALISBURGO - L'agente dello svizzero: "Ricevute offerte da Serie A, Bundesliga, Liga e Premier. Però abbiamo appena rinnovato con lo Zurigo"

AGENTE OMERAGIC MILAN ROMA SALISBURGO – Segnatevi questo nome: Becir Omeragic. Classe 2002, è uno dei migliori talenti in prospettiva del calcio svizzero. Lo Zurigo lo ha blindato con il rinnovo del contratto ma è consapevole che c’è il rischio di perderlo al termine della stagione. Lo cerca il Milan, ma non solo. Il suo agente Nussi Jashari ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di calciomercato.com.

AGENTE OMERAGIC MILAN ROMA SALISBURGO – Su Omeragic: “E’ un talento cristallino del 2002.Da diversi anni viene premiato come miglior giovane del calcio svizzero, un evento che si è ripetuto sia quando era nell’under 17 che nell’under 19. Lo Zurigo sta puntando molto su di lui, adesso vediamo come crescerà lui. Abbiamo rinnovato da poco con la società e vediamo di fare le cose per bene”.

Sul rinnovo: “Ha firmato per altri 4 anni e mezzo, quindi fino al 2024”.

Sugli interessamenti di altri club: “Ci sono tante squadre interessate a lui. Arrivano chiamate dalla Bundesliga, Italia, Spagna e Inghilterra. Abbiamo avuto molte offerte concrete, per ora siamo molto avanti con il Salisburgo e vediamo cosa succede”.

AGENTE OMERAGIC MILAN ROMA SALISBURGO – Sul Milan e non solo: “Il Milan lo conosce bene ed è interessato, abbiamo avuto un incontro con loro. C’è anche la Roma che lo segue con interesse, lo conosce bene. Non è andata bene al tempo e adesso vediamo come va a finire con il Salisburgo. Omeragic è un giocatore richiesto dalla nazionale bosniaca anche se ha fatto tutta la trafila con la Svizzera. Dobbiamo scegliere con calma anche la nazionale per lui. Abbiamo preso in procura il ragazzo a gennaio con il mio collaboratore Romeo Filipovic”.

Sul costo del ragazzo: “7 milioni? Non era quella la richiesta, si era parlato sopratutto di un eventuale prestito. A gennaio era più bassa, adesso può cambiare perchè il prezzo lo fa la società”.

Sulle possibilità di vederlo in Italia: “E’ un ragazzo molto serio e professionale e vede con interesse il calcio italiano, gli piace. Era entusiasta di questa possibilità che si era creata con il Milan. Adesso è contento perchè ha prolungato con lo Zurigo, in un club dove ha la fiducia di tutti e può mettersi in mostra. Adesso è concentrato nel fare di più, accumulare esperienza: adesso è importante giocare. Per lui non sarebbe facile giocare nella prima squadra del Milan, Zurigo ha ambizioni e progetti diversi. Danno molto più spazio ai giovani. Con loro abbiamo parlato nel mercato di gennaio, ma non era niente di concreto. Doveva ancora finire con il suo vecchio agente e adesso, compiendo 18 anni, è passato da noi”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply