AGENTE KULUSEVSKI PARMA – C’è un nuovo fenomeno in Italia ma non lo scopriamo certo oggi. Il suo nome è Dejan Kulusevski. Che fosse un talento lo si sapeva, che a 19 anni potesse mettere a sedere mezza Serie A francamente era difficile da pronosticare.

Il classe 2000 di proprietà dell’Atalanta sta trascinando il Parma verso la zona europea grazie alle sue giocate. Fin qui ha realizzato 4 gol e 6 assist in 16 presenze con i gialloblù, attirando su di sè l’attenzione delle principali big nostrane (Inter e Juventus in testa) e non solo (Manchester United soprattutto).

AGENTE KULUSEVSKI PARMA – Intervistato da Radio Punto Nuovo, l’agente del gioiellino svedese, Stefano Sem, ha aperto all’ipotesi di vedere il suo assistito in un altro club alla riapertura del calciomercato. Ecco le sue parole.

Sull’ipotesi di interrompere il prestito in anticipo: “E’ in testa a tutte le classifiche di rendimento, a 19 anni ha un motore diverso rispetto ad altri calciatori della sua età e ha un fisico speciale. Nonostante sia un trequartista, sta facendo benissimo anche come ala e, a tratti, come punta. Il Napoli è un club interessato, Giuntoli è sempre bravo a scovare i giovani talenti.

Per ora abbiamo scelto di non sbilanciarci in segno di rispetto per il Parma e i suoi tifosi; c’è ancora una gara col Brescia da giocare prima della fine dell’anno. Se interromperemo il prestito sarà solo per un’occasione della vita, non dal punto di vista economico ma sportivo”.

Sul Napoli: “Non so se il Napoli possa essere questa occasione della vita, bisogna tenere in considerazione tutte le parti. Ricordiamoci che appartiene all’Atalanta che non lo regala; e il Parma dovrebbe ricostruire il reparto offensivo. Il Napoli fa un calcio d’alto livello da 10 anni ma ha tanti attaccanti in rosa. Non ho preclusioni verso un club, vediamo a gennaio cosa succede.

Dejan vorrebbe giocare in una grande squadra; sarebbe felice di fare il grande salto, ragionato e studiato. In estate poteva finire in Premier League ma è stato giusto procedere per gradi prima di approdare in una big”.

Articolo precedenteSerie A: Lazio da Scudetto, Parma da Europa, Genova da B
Articolo successivoRoma Nzonzi rompe con il Galatasaray: Rudi Garcia lo attende all’OL?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui