Sasha Baranov, agente di Jakub Kiwior, difensore appena passato dallo Spezia all’Arsenal, ha parlato a TV Play della trattativa che ha portato il suo assistito in Premier League. Il procuratore ha spiegato che i Gunners non erano l’unico club di livello ad essere interessato a Kiwior.

AGENTE KIWIOR: “DIFFICILE RIFIUTARE L’ARSENAL. LE BIG DI A LO VOLEVANO”

Queste le sue parole: “In Italia tutte le società importanti tranne l’Inter hanno avanzato il loro interesse, NapoliMilan Juventus. Il Napoli per la situazione che vive in questo momento non aveva bisogno però di cambiare la squadra a gennaio, volevano portare il discorso all’estate. La Juventus sapete cosa sia successo e il Milan ha atteso, poi sapete cosa succede quando arrivano le squadre di Premier”.

Sull’Arsenal: “Pensavamo che il ragazzo meritasse una squadra importante, con tutto il rispetto per il Bologna, il ragazzo non poteva andare in una squadra come il Bologna. Quando arriva l’Arsenal per un ragazzo di 22 anni diventa difficile dire di no. Se fosse stata la Juventus o un’altra squadra sarebbe magari stato lo stesso, ma l’Arsenal è la squadra che è andata più avanti nei discorsi”.

Sul trasferimento a Gennaio: “Non pensava che sarebbe stata così veloce, sono sincero non credevamo che sarebbe partito a gennaio, ragionavamo in ottica estiva, pensando di restare allo Spezia fino a giugno. L’Arsenal poi è arrivato, il ragazzo non ha fatto pressioni, ha detto che se si fosse potuto fare bene altrimenti avrebbe aspettato”.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteGollini: “Vicino al Napoli in estate, la piazza mi piace. Lo Scudetto..”
Articolo successivoChelsea, Enzo Fernandez: “Grato al club, non vedo l’ora di giocare”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui