Abidal, Barcellona: “Messi? Certi rinnovi non sono semplici. Su De Ligt…”

Abidal, Barcellona: “Messi? Certi rinnovi non sono semplici. Su De Ligt…”

ABIDAL BARCELLONA MESSI - Il francese: "Suarez? Prima vediamo come sta. Rakitic? Se è rimasto vuol dire che è felice"

ABIDAL BARCELLONA MESSI – Eric Abidal, segretario tecnico del Barcellona, ha concesso un’intervista a Mundo Deportivo, noto quotidiano sportivo spagnolo. Il dirigente blaugrana ha toccato temi importanti tra cui Messi e De Ligt.

 

Abidal Barcellona Messi

Su Messi: “Il suo futuro? La domanda è per lui, io spero rimanga. Ha sempre detto che il Barcellona è tutto per lui, che vuol restare. Detto questo stiamo parlando del migliore al mondo e firmare un rinnovo con questo tipo di giocatori non è mai semplice”.

Su Suarez: “Per lui il discorso è diverso. Serve rispetto per i giocatori e per ciò che stanno dando. Ora è infortunato e spero recuperi presto, poi parleremo. Se il club vedrà che starà bene inizieremo le trattative”.

Su Rakitic: “Non so cosa intendesse. Per un giocatore la cosa più importante è avere minuti in campo. Ha passato un momento difficile con Valverde, ora è tutto nelle mani del nuovo tecnico. Ha detto che ha pensato di andarsene, ma se alla fine è rimasto vuol dire che c’è anche una buona percentuale di felicità”.

ABIDAL BARCELLONA MESSI – Su De Ligt: “Oggi De Ligt è in una grande squadra. Non so se sta facendo bene o male, di certo con lui in rosa saremmo una squadra più forte. Noi però dobbiamo rispettare le decisioni dei giocatori, nel calcio si devono prendere decisioni. Secondo De Jong un giorno arriverà al Barça? Lo spero per lui. Vediamo, io non so se sarò ancora qua. E oggi sono contento dei centrali che abbiamo”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply