[df-subtitle] Il Bologna affonda i giallorossi grazie alle reti di Mattiello e Santander[/df-subtitle]

Arriva la prima vittoria in questa stagione per il Bologna di Filippo Inzaghi che è riuscito ad imporsi sugli uomini di Di Francesco per 2-0. Sconfitta che certifica la crisi profonda che sta attraversando tutta la squadra con appena cinque punti in classifica.

Primo tempo molto vivace, ritmi alti e tante occasioni da entrambe le parti. La Roma cerca fin da subito di imporre il suo gioco, ma trova in tutta risposta un Bologna attivo, pericoloso nelle ripartenze e che non si lascia mai schiacciare. Nei primi minuti è Dzemaili a provare, senza fortuna, la conclusione dalla lunga distanza. I giallorossi ci provano dall’altra parte con un colpo di testa di Fazio che viene sventato da un attentissimo Skorupski che devia in corner. E’ sempre lo stesso portiere a intervenire prontamente sulla conclusione di Kluivert un minuto dopo.

La partita si sblocca solamente al 36′ grazie a Federico Mattiello che, approfittando dell’ errore in uscita di Olsen, lo fulmina con un gran tiro a giro, siglando il gol del vantaggio e, contemporaneamente, la prima rete in campionato del Bologna.

Nel secondo tempo della partita, non cambiano gli atteggiamenti delle due squadre rientrate in campo con gli stessi undici dell’inizio. La Roma, dopo aver rischiato di rimanere in 10 per un doppio giallo a Cristante, incassa anche il secondo gol della partita. Questa volta è Santander a siglare il secondo gol in campionato del Bologna approfittando di una ripartenza e della squadra ospite schierata malissimo in campo. Falcinelli si invola sulla fascia destra e scarica al centro su Santander che, tutto solo, deposita la palla alle spalle di Olsen.

Finisce 2-0 per il Bologna.

Con la vittoria di oggi, il Bologna sale a 4 punti mentre la Roma rimane ferma a 5.

[df-subtitle]Il tabellino[/df-subtitle]

[df-subtitle]Bologna – Roma 2-0[/df-subtitle]

[df-subtitle]Marcatori: 36′ Mattiello, 59′ Santander[/df-subtitle]

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; De Maio, Danilo, Calabresi; Mattiello, Svanverg (61′ Mbaye), Nagy, Dzemaili, Krejci; Falcinelli (67′ Okwonkwo), Santander (87′ Destro).

ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio (64′ Kolarov) ,Marcano; Cristante(54′ Pastore), De Rossi, Pellegrini; Kluivert (59′ Under), Dzeko, Perotti.

Ammonizioni: De Rossi, Cristante, Fazio, Pellegrini (R); Mbaye, De Maio (B)

Espulsioni:

Arbitro: Davide Massa

Stadio: Renato Dall’Ara di Bologna

Articolo precedenteTorino, Mazzarri: “Avrei dovuto cambiarne otto”
Articolo successivoRoma, Di Francesco: ” Squadra con poca solidità. Mi sento tra i responsabili “

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui