L’Atalanta ha sconfitto la Fiorentina per 3-1 nel match valevole come primo posticipo della 26^giornata di Serie A.

Bastano poco meno di 180 secondi agli uomini di Pioli per sbloccare il match con Muriel che, approfittando dell’errore di De Roon, disorienta la difesa avversaria e con un diagonale spiazza Gollini per la rete del vantaggio.

Il pari arriva al 28′:Freuler batte in fretta una punizione per Ilicic, serpentina dello sloveno che va col destro, palla deviata da Biraghi Lafont spiazzato. Inizia la rimonta dei padroni di casa che al 34′ passano in vantaggio grazie a Gomez che, approfittando dello scivolone di Pezzella, conclude dal limite all’angolino beffando l’estremo difensore viola.

Il tris arriva nel secondo tempo con il cross di Castagne per Gosens che sfugge a Laurini e di testa insacca regalando la vittoria ai padroni di casa.

Finisce così a Bergamo: 3-1 per l’Atalanta.

Il tabellino

Atalanta-Fiorentina 3-1

Marcatori: 3′ p.t. Muriel (F), 28′ p.t. Ilicic (A), 34′ p.t. Gomez (A), 14′ s.t. Gosens (A)

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Mancini, Djimsiti, Masiello (4′ s.t. Palomino); Castagne, de Roon, Freuler (43′ s.t. Hateboer), Gosens; Gomez; Iličić, Zapata (27′ s.t. Pasalic). All. Gasperini.
 
FIORENTINA (3-4-3):  Lafont; Milenkovic, Pezzella (21′ s.t. Hugo), Ceccherini (40′ s.t. Pjaca); Laurini (20′ s.t. Dabo), Edimilson, Veretout, Biraghi; Chiesa, Simeone, Muriel. All. Pioli.

Arbitro: Guida di Torre Annunziata (Galetto, Fiorito; Sacchi)

Ammoniti: 6′ p.t. Ceccherini (F), 35′ p.t. Masiello (A), 42′ p.t. Freuler (A), 24′ s.t. de Roon (A), 36′ s.t. Veretout (F), 41′ s.t. Palomino (A)

 

Articolo precedentePremier League: Everton-Liverpool 0-0, City primo in solitaria
Articolo successivoAtalanta, Gasperini: “Vogliamo giocarci tutte le nostre possibilità”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui