22esima giornata di Primeira Liga. Vittorie per Porto, Benfica e Estoril

22esima giornata di Primeira Liga. Vittorie per Porto, Benfica e Estoril

Il Porto batte il Chaves con una goleada mentre il Benfica mantiene il passo battendo il Portimonense. Sfida salvezza per l’Estoril

Chaves – Porto   0-4

Dopo il temporaneo primo posto del Benfica, il Porto torna al top della classifica battendo il Chaves per 4-0. Nonostante diversi cambiamenti promossi da Sérgio Conceição negli undici di apertura dell’FC Porto, la squadra non ha avuto alcuna difficoltà nel campo avversario. A sbloccare la partita ci ha pensato Tiquinho Soares a quindici minuti dall’inizio, gonfiando nuovamente la rete al 28′ con una doppietta. Moussa Marega e Sergio Oliveira hanno siglato gli ultimi due gol che hanno chiuso definitivamente il match.

Portimonense – Benfica   1-3

Franco Cervi, con una doppietta, ha regalato la vittoria al Benfica contro il Portimonense per 1-3 strappando, per un breve lasso di tempo, il podio al Porto (in attesa di giocare il giorno seguente).

Cervi ha portato in vantaggio la sua squadra al sesto minuto, dopo aver raccolto palla nell’area di Oliveira, battendo il portiere Ferreira con un tiro sul primo palo.

Tuttavia, il modesto Portimonense è stato in grado di affrontare le “aquile” nel secondo tempo e pareggiare al 65 ‘, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto dal brasiliano Felipe Macedo. Ma il pareggio è durato solamente un quarto d’ora e la squadra di Rui Vitória è tornata in vantaggio al 78′ con un nuovo gol di Cervi, questa volta su punizione. Al sesto minuto di recupero ci ha pensato il serbo Zivkovic su contropiede a firmare l’ 1-3 e la sconfitta del Portimonense, che rimane undicesimo con 24 punti.

Moreirense – Estoril   1-2

Gara fondamentale per la lotta salvezza quella che segna il posticipo di lunedì 12 febbraio.

L’Estoril, dopo l’iniziale svantaggio, ha vinto per 2-1 battendo il Moreirense nella partita che ha concluso la 22esima giornata della Primeira liga, lasciando la zona di retrocessione.

I padroni di casa passano in vantaggio sul tabellone con Tozé nei primi 10 minuti, ma i Canarinhos reagiscono e rispondono nel secondo tempo, con il gol di Alano al 72′ e di Eduardo all’ 81′ su rigore.

La vittoria consente all’ Estoril di lasciare l’ultimo posto e la zona retrocessione, essendo ora 14° con 21 punti, mentre il Moreirense scende al 17 ° e penultimo posto con 19 punti.

La classifica

1. Porto FC  55

2. Benfica  53

3. Sporting  53

4. Braga 46

5. Rio Ave  36

6. Boavista  30

7. Chaves  30

8. Guimaraes  29

9. Maritimo  29

10. Tondela  25

11. Portimonense  24

12. Ferreira  21

13. Belenenses  21

14. Estoril  21

15. Feirense  20

16. Aves  20

17. Moreirense  19

18. Setubal  18

 

Resta Aggiornato, ti informeremo sulle ultime novità.


Previous Vincent Kompany (Manchester City): "A Basilea come se fossimo a casa nostra"
Next Inter, Miranda out per il Genoa

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.