Roma, Di Francesco verso il rinnovo. E Monchi pensa a Balotelli

Roma, Di Francesco verso il rinnovo. E Monchi pensa a Balotelli

Print Friendly, PDF & Email

Di Francesco – Monchi, sinergia completa a Roma

Il campionato volge al termine e a Roma è già tempo di futuro. Già sicuri di un posto in Champions League, ai giallorossi basterà conquistare un punto a Reggio Emilia e anche in caso di concomitante vittoria della Lazio sull’Inter di Spalletti, Di Francesco potrà brindare al terzo posto.

Il rinnovo di Eusebio

Già, Eusebio Di Francesco, un signore accolto tra scetticismo e neutralità dalla piazza, un pupillo di Monchi che in quel momento storico serviva forse più a calmare gli animi e a chiudere la turbolenta era Totti-Spalletti, un signore che grazie ad una cavalcata europea straordinaria ha conquistato tutti e guadagnato reputazione per guidare un club come la Roma. C’è una partita che ha cambiato la carriera del pescarese: si chiama Roma-Barcellona 3-0, significa semifinali di Champions dopo 34 anni. Di Francesco ha colpito tutti, dirigenti, popolo giallorosso, senatori e giovani calciatori. E proprio da lui si ripartirà nei prossimi anni: Monchi sta preparando il rinnovo del contratto, un contratto che allungherà gli anni che legheranno il pescarese alle vicende calcistiche giallorosse e che soprattutto adeguerà l’ingaggio attraverso un sostanziale aumento di stipendio.

Tempo di vincere

Sarà dunque Eusebio Di Francesco a trainare la Roma nei prossimi anni, una Roma caratterizzata da un gruppo storico esperto, un gruppo di trentenni agli ultimi colpi da sparare. Con le milanesi che arrancano e un Napoli a fine era Sarri, il prossimo potrebbe essere davvero l’anno giusto per lanciare l’assalto alla Juventus e puntare allo Scudetto. La squadra ha infatti assorbito i dettami tattici del pescarese, con diversi innesti mirati Monchi può tornare a costruire una Roma da 80 punti e passa. A Trigoria si respira aria diversa, Di Francesco preme spesso sul tasto chiamato “mentalità vincente”, i giocatori hanno capito che è arrivato il momento di vincere.

Balotelli

A fine campionato il tam-tam delle radio romane alimenta voci di mercato, tra queste spicca un nome estremamente pittoresco che però non può non affascinare i tifosi giallorossi. Mario Balotelli, in uscita dal Nizza, che tornerà in Italia per riconquistare la Nazionale, ora allenata dal suo Roberto Mancini. “Mario ha grandi qualitàspiega Di Francesco, che non chiude le porte all’ex Milan – lo volevo già a Sassuolo. Stiamo pianificando il futuro, faremo le opportune valutazioni, sappiamo già cosa serve”. Il tecnico ha poi però elogiato il suo attuale numero 9, elemento assolutamente intoccabile in vista della prossima stagione: “Dzeko è straordinario, è il nostro centravanti: spesso si è caricato la squadra sulle spalle, trascinando i suoi compagni.”

 

Previous Maccarone, Bianchi e Boniek concordano: meglio se De Laurentiis e Sarri continuassero insieme
Next Dall'Inghilterra, il Manchester United pronto a far follie per Hysaj: 50 milioni sul piatto