Qualificazioni Russia ’18: la Francia non sbaglia e va al Mondiale

Qualificazioni Russia ’18: la Francia non sbaglia e va al Mondiale

Nessuna sorpresa nel Gruppo A di qualificazione ai prossimi mondiali con la Francia che vince contro la Bielorussia 2-1 ed ottiene la qualificazione.

Una vittoria inutile visto che l’Olanda batte 2-0 la Svezia chiudendo così ogni minima speranza di ribaltone. Del resto a Parigi tutti facevano i debiti scongiuri ricordando la clamorosa beffa di 25 anni fa, quando una sconfitta interna con la Bulgaria strappò di mano un biglietto per USA 94′ e, soprattutto, lo scialbo 0-0 contro il Lussemburgo di un mese fa.

La squadra di Deschamps, tuttavia, già nella prima parte di gara ha scacciato i fantasmi. Al 27′ il mancino malefico di Griezmann ha rotto gli indugi.  Il raddoppio al 33′,con Giroud imbeccato in area proprio dall’attaccante dell’Atletico Madrid.

Quasi allo scadere di primo tempo, Saroka ha anticipato tutti sulla destra e con un destro ad incrociare ha accorciato per i bielorussi ma, nella ripresa, il risultato è rimasto immutato.

Clicca qui per il gol di Griezmann

Clicca qui per il gol di Giroud

Clicca qui per il gol di Saroka

La Svezia, pur sconfitta 2-0 dall’Olanda, ottiene il secondo posto. Non riesce agli orange l’impresa di beffare gli scandinavi. Agli olandesi, tuttavia, per accedere agli spareggi sarebbe servito un 7-0. Una missione proibitiva che, però, non ha spento l’orgoglio. A decidere il match una doppietta di Robben che al 16′ ha trasformato un calcio di rigore mentre al 40′ ha raddoppiato con un sinistro dei suoi da fuori area.

Clicca qui per il primo gol di Robben

Clicca qui per il secondo gol di Robben

Terminato 1-1, infine, la gara tra Lussemburgo e Bulgaria. Un punto storico per i Lussemburghesi che, per la prima volta nella loro storia, non terminano un girone di qualificazione all’ultimo posto.

Questi i risultati della decima giornata del Girone A

Francia-Bielorussia 2-1: 27′ Griezmann (F); 33′ Giroud (F); 44′ Saroka (B)

Olanda-Svezia 2-0: 16′ su rig. e 40′ Robben

Lussemburgo-Bulgaria 1-1: 3′ Thill (L); 68′ Chochev

Classifica: Francia 23; Svezia e Olanda 19; Bulgaria 13; Lussemburgo 6; Bielorussia 5.

Vuoi essere sempre aggiornato ?

Previous Qualificazioni Russia 2018: Il Portogallo vince e va ai mondiali, Svizzera condannata ai play-off
Next Qualificazioni Russia 2018: Tornado Belgio, Grecia ai play-off

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply