Padova-Sambenedettese, Capuano: “Orgoglioso dei miei ragazzi”

Padova-Sambenedettese, Capuano: “Orgoglioso dei miei ragazzi”

Le dichiarazioni del tecnico rossoblù

Print Friendly, PDF & Email

Capuano: “Meritavamo di vincere. Siamo stati superiori al Padova, poche altre squadre venute in questo campo hanno giocato come noi”

Ezio Capuano, allenatore della Sambenedettese, ha commentato l’1-1 dei suoi ragazzi contro il Padova.

Con questo risultato, la distanza in classfica rimane di 8 punti. Queste le dichiarazioni dell’allenatore rossoblù: “Meritavamo di vincere, loro non hanno fatto quasi nulla. Abbiamo preso in mano il gioco. Avevamo prepararto benissimo questa gara, e venire a Padova e giocare così lo fanno in pochi. Abbiamo cercato il successo fino alla fine. Verso la fine tolto Esposito per Di Massimo per dare maggiore profondità. Sarei stato orgoglioso anche se avvessimo perso.  La squadra merita un applauso. Io lavoro 12-13 ore al giorno per la Sambendettese. Sono innamorato di questi ragazzi. Usciamo a testa altissima e non dobbiamo fermarci. Quello che abbiamo costruito, l’abbiamo costruito con fatica, quando sono arrivato la squadra era ottava, ora è seconda. Oggi abbiamo dimostrato di essere più forti del Padova“.

Previous STADIO EC - Padova-Sambenedettese, Miracoli risponde a Capello: finisce 1-1
Next Padova-Sambenedettese, Bisoli: "La squadra mi è piaciuta. Sulle parole di Capuano..."

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply