Padova-Sambenedettese, Bisoli: “La squadra mi è piaciuta. Sulle parole di Capuano…”

Padova-Sambenedettese, Bisoli: “La squadra mi è piaciuta. Sulle parole di Capuano…”

L'analisi dell'allenatore biancorosso

Print Friendly, PDF & Email

Bisoli: “Sambenedettese superiore al Padova? Noi siamo arrivati quattro volte davanti al portiere, loro una…”

Il tecnico del Padova, Pierpaolo Bisoli, ha commentato in sala stampa l’1-1 dei biancoscudati contro la Sambendettese, nel big match del Girone B di lega Pro.

Queste alcune delle sue dichiarazioni: “La squadra mi è piaciuta, nei primi 25 minuti eravamo in palla, poi abbiamo concesso delle ripartenze. Tranne che in 10 minuti del secondo tempo in cui eravamo sfilacciati abbiamo interpretato bene la gara. Le parole di Capuano? Ognuno tira l’acqua al suo mulino, noi siamo arrivati quattro volte davanti al portiere, loro una sola… Se ci arriverà davanti, gli stringerò la mano. Io guardo solo in casa mia. Gli siamo davanti di nove punti con gli scontri diretti. Io sono sincero: oggi la Samb meritava di perdere. Noi dobbiamo migliorare nella gestione di certe situazioni“.

Poi aggiunge: “Questo è un girone che dicono che il Padova è scarso, che arriveranno davanti a noi. Il nostro gol in fuorigioco? Non l’ho visto, ma se non ci danno certi rigori come quello di oggi, quando ce li danno? Non serve creare polemica, io mi tengo la mia squadra. E’ un girone difficilissimo dove non c’è una squadra materasso. Se non vai a Fano con il coltello tra i denti rischi di perdere“.

Previous Padova-Sambenedettese, Capuano: "Orgoglioso dei miei ragazzi"
Next Ligue 1: il Bordeaux non si ferma più, il Nizza cade ancora

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply