Moratti su Inter-Milan: “Importante per capire il livello delle due squadre”

Moratti su Inter-Milan: “Importante per capire il livello delle due squadre”

L'ex presidente dell'Inter: "Spalletti è riuscito a dare grande solidità"

Moratti analizza la stracittadina: “Nelle due squadre non vedo nessuno che faccia particolarmente paura”

Massimo Moratti, storico presidente dell’Inter dal 1995 a ottobre 2013, quando il club era passato nelle mani di Erick Thohir, ha palrato della stracittadina di domenica sera tra i nerazzurri e il Milan, dichiarando che tipo di partita attenderà i nerazzurri e la squadra allenata da Vincenzo Montella.

Ecco le sue dichiarazioni rilasciate a “Il Corriere dello Sport“:

 

SULLA PARTITA

Cosa mi aspetto dalla sfida di domenica? Beh, innanzitutto di capire il livello delle due squadre. Credo sia il desiderio di tutti i tifosi, al di là di vedere una grande partita. Da parte mia, vorrei comprendere a che livello siamo arrivati e qual è la vera forza di questa squadra. Spalletti è riuscito a dare grande solidità alla squadra“.

 

SUL MILAN

Chi temo del Milan? Sinceramente, nelle due squadre non vedo nessuno che faccia particolarmente paura. Magari i rossoneri possono pensare a Perisic, che con le accelerazioni può spaccare le partite. Ma tale aspetto è una cosa che manca a questa sfida. Alla fine credo che la gara verrà vinta dal carattere, dal cuore e dalla capacità degli allenatori di mettere in campo i giocatori nel modo migliore“.

Vuoi essere sempre aggiornato ?

Previous Ciccio Graziani: confronto tra la Roma e il Napoli
Next Arsenal, occhi puntati sul messicano Hirving Lozano

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply