Marsiglia: condanna unanime per Patrice Evra dopo il calcio rifilato ad un tifoso

Marsiglia: condanna unanime per Patrice Evra dopo il calcio rifilato ad un tifoso

Non si placano le critiche nei confronti di Patrice Evra che, prima della partita tra il Guimarães ed il suo Marsiglia ha colpito un tifoso marsigliese con un calcio al volto. 

La contestazione partita dai supporters, unita alle critiche che di recente ha avuto per le sue prestazioni, non sono una giustificante al suo atteggiamento violento. L’UEFA dalla sua, ha aperto un’indagine ed il 10 novembre prenderà una decisione. Il calciatore rischia una squalifica di 7 mesi. Una bella mazzata considerando che il terzino ha oramai 36 anni ma c’è di più. Lo stesso Marsiglia ha aperto un’inchiesta interna, dissociandosi dall’accaduto ed è  pronta ad imbastire una causa di licenziamento

Vuoi essere sempre aggiornato ?

Previous Trombetti, Cagni, Pecci e Cannella a Marte Sport Live sul Napoli
Next PSG: la Cina chiama Di Maria, l'argentino dice di no

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply