Juventus, Allegri: “Tre anni meravigliosi alla Juventus”

Juventus, Allegri: “Tre anni meravigliosi alla Juventus”

Massimiliano Allegri ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Premium Sport ripercorrendo i suoi primi tre anni alla guida della squadra bianconera

“Sono stati tre anni meravigliosi alla Juventus – racconta Allegri a Premium Sport -, in cui abbiamo raggiunto due finali di Champions League: la prima inaspettata, la seconda con più speranze di trionfare. Così non è stato, ma giocare una finale di Champions League non succede spesso”.

Le parole di Massimiliano Allegri sono chiare. Il tecnico tiene più che mai aperta la lunga stagione della caccia a quel trofeo che ai bianconeri manca ormai da più di 21 anni:

“Non è un obiettivo, l’obiettivo della Juventus è di essere stabilmente ai vertici in Europa. La società sta facendo un gran lavoro, a cui vanno aggiunte le motivazioni, che fanno sempre la differenza. Il girone quest’anno è più equilibrato di quello che sembra. Vincere la Champions League è un sogno, per cui bisogna lavorare nel tempo”.

Il tecnico spende due parole anche per Gigi Buffon: “È speciale, da vent’anni è il migliore al mondo. Arrivare a 39 anni ed essere riconosciuto come il miglior portiere della Champions League è qualcosa di particolare. Secondo me il suo segreto è vivere le cose come un ragazzino, con un po’ di sana follia e incoscienza”.

Vuoi essere sempre aggiornato ?

Previous Qualificazioni Russia 2018: Il Belgio batte la Bosnia e l'Italia và ai play-off
Next Buffon: "L'Italia deve andare ai Mondiali, ci penso io"

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply