FIFA: Un anno di squalifica a Paolo Guerrero del Perú

FIFA: Un anno di squalifica a Paolo Guerrero del Perú

Print Friendly, PDF & Email

Mano pesante della FIFA nei confronti del calciatore peruviano, squalificato per doping

Non disputerà il prossimo Mondiale di Russia 2018 Paolo Guerrero, attaccante del Perú. La FIFA ha squalificato per un anno il giocatore, trovato positivo alla cocaina dal controllo antidoping nell’ottobre scorso.

Una brutta tegola per il Perú dato che Guerrero e’ il capitano della selezione sud americana qualificata a Russia 2018. L’attaccante rivestiva quindi una figura di rilievo all’interno della nazionale.

Ci sarà un ricorso al TAS, ma le possibilità di esito positivo per i peruviani sono assai precarie. Secondo la difesa di Guerrero, il giocatore non ha mai fatto uso di cocaina nonostante nelle orina sia stata constata dalla FIFA la presenza di benzoilecgonina, presente appunto nella cocaina.

Author: Francesco Rossi

Classe 1988, laureato in Comunicazione di Massa. Appassionato di calcio, motociclismo e tennis. Particolarmente interessato a Premier League e Liga Spagnola. Parla due lingue straniere, inglese e spagnolo, amante dell’ambito sportivo giornalistico internazionale e di periodici esteri (AS, Marca,The Sun, BBC Sport).

Previous Liga, Zidane: "Cristiano Ronaldo concluderà la carriera nel Real Madrid"
Next Bundesliga: Leno "chiude" la porta e il Bayer vince a Stoccarda