Champions League: Sergio Ramos a rischio squalifica

Champions League: Sergio Ramos a rischio squalifica

Print Friendly, PDF & Email

Il centrale difensivo del Real Madrid sarebbe passato per il tunnel che porta agli spogliatoi a fine partita

La presenza di Sergio Ramos a bordo campo nel quarto di finale di ritorno di Champions League tra Real Madrid e Juventus, non è passata inosservata ai dirigenti UEFA che potrebbero valutare se prendere un provvedimento disciplinare nei confronti del calciatore, il quale è passato per il tunnel che porta agli spogliatoi a fine partita. Dopo l’accesa discussione con Massimiliano Allegri riguardo il discusso calcio di rigore concesso dall’arbitro Oliver alle merengues, il calciatore avrebbe raggiunto i compagni tramite il tunnel e ciò è vietato ai calciatori squalificati.

Precedente scomodo

Come ricorda il portale Goal.com, un caso simile avvenne nel 2014 quando il Real Madrid affrontò l’Atletico Madrid. In quel caso, Xabi Alonso (squalificato) festeggiò con i compagni la vittoria della decima Champions League nella storia del club, ma la UEFA non fu clemente e squalificò il calciatore il quale non disputò la Supercoppa Europea contro il Siviglia. Si attendono sviluppi riguardo la decisione che la UEFA applicherà nei confronti di Ramos, sprovvisto pure del pass necessario per stare a bordo campo. Un’eventuale assenza nella semifinale d’andata per il forte difensore merengue sarebbe ben gradita da Roma, Liverpool e Bayern, vista la scarsa prestazione della difesa del Real Madrid ieri sera senza di lui.

Author: Francesco Rossi

Classe 1988, laureato in Comunicazione di Massa. Appassionato di calcio, motociclismo e tennis. Particolarmente interessato a Premier League e Liga Spagnola. Parla due lingue straniere, inglese e spagnolo, amante dell’ambito sportivo giornalistico internazionale e di periodici esteri (AS, Marca,The Sun, BBC Sport).

Previous Fiorentina, Sportiello: "A Firenze sto benissimo. Perdere Astori è stato terribile"
Next Il Napoli smentisce: "Edo De Laurentiis non ha mai detto che Sarri lascerà il Napoli"