Champions League, Butragueño: “Real Madrid-PSG poteva essere la finale”

Champions League, Butragueño: “Real Madrid-PSG poteva essere la finale”

Print Friendly, PDF & Email

L’ex calciatore delle merengues commenta il sorteggio di Champions League

Tutte le testate giornalistiche spagnole stanno dando molto spazio alla prossima sfida di Champions League, Real Madrid-PSG, vada per gli ottavi di finale. L’ex calciatore e bandiera delle merengues, Emilio Butragueño, ha voluto parlare ai microfoni di beIN SPORTS di questa sfida che vedrà di fronte campioni di livello mondiale come Neymar, Mbappe, Cristiano Ronaldo e Sergio Ramos. Ecco le sue dichiarazioni:

“Real Madrid-PSG? E’ una finale anticipata per il potenziale che hanno le due squadre. Questo e’ il sorteggio e la fortuna ha la sua parte e una delle due squadre dovrà superare gli ottavi, che consideriamo troppo anticipati perché entrambe le squadre sono candidate alle vittoria finale”.

ANDATA IN CASA“Giocare la seconda partita in casa solitamente ti da un vantaggio teorico, pero’ l’anno passato vincemmo in casa per 3-0 contro l’Atletico con un risultato straordinario per poi difenderlo al Calderon. La cosa più importante e’ che stiamo bene, cosi possiamo sapere che potremo competere contro ogni squadre. E’ un grande ottavo di finale cosi come quelle del Chelsea, pero’ questa e’ quelle più attraente per i giocatori che scenderanno in campo”.

Author: Francesco Rossi

Classe 1988, laureato in Comunicazione di Massa. Appassionato di calcio, motociclismo e tennis. Particolarmente interessato a Premier League e Liga Spagnola. Parla due lingue straniere, inglese e spagnolo, amante dell’ambito sportivo giornalistico internazionale e di periodici esteri (AS, Marca,The Sun, BBC Sport).

Previous Inter, Spalletti sulla sfida al Pordenone: "sarà una partita complicata"
Next Premier League: Klopp litiga con un giornalista in conferenza stampa