Caso Evra: Vikash Dhorasoo difende l’ex Marsiglia: “Un grande ragazzo”

Caso Evra: Vikash Dhorasoo difende l’ex Marsiglia: “Un grande ragazzo”

Una voce fuori dal coro interviene in difesa di Patrice Evra dopo la squalifica di sette mesi combinata dopo il calcio ad un tifoso. Vikash Dorasso, infatti, pur indicando il gesto come “non difendibile” si schiera dalla parte del suo amico. 

Vikash Dhorasoo intervenuto sul canale France 2 ha spiegato così le sue ragioni in favore di Evrà: “Mi piacciono i giocatori, li difendo nel mio libro e persino lui, voglio difenderlo, anche se non è difendibile. È solo un giocatore di calcio, non è più grave di questo-  ha spiegato Dhorasoo sul set.- E poi aveva una buona carriera. Lo conosco. È un grande ragazzo. Perde, rovina la sua fine di carriera.

“Altri giocatori hanno fatto cose terribili che non sono sanzionate perché non sono attaccabili. Oggi è debole: è alla fine del suo contratto, ha trentasei anni, non ha più valore di mercato. Avesse 25 anni, sarebbe stato al centro di una carriera, non sarebbe stato licenziato. “

 

Vuoi essere sempre aggiornato ?

Previous Costa D'Avorio- Marocco: le parole dei protagonisti
Next Spagna, Real Madrid: Infortunio per Isco, salta il derby con l'Atletico?

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply