Bundesliga: Lipsia vittoria e sorpasso sullo Schalke 04

Bundesliga: Lipsia vittoria e sorpasso sullo Schalke 04

Print Friendly, PDF & Email

Keita, Werner e Bruma per il tris sullo Schalke. Lipsia nuovamente secondo

Sfida d’alta classifica quella delle 18.30 tra Lipsia e Schalke, ad affrontarsi la seconda e la terza forza della Bundesliga, che a fine partita vedono ribaltata la propria posizione. A spuntarla infatti è il Lipsia che vince 3-1 riappropriandosi della seconda piazza, facendo cosi retrocedere di una posizione il club allenato da Tedesco.

Partono meglio gli ospiti che nella prima mezz’ora arrivano 3 volte alla conclusione trovando però sempre la pronta risposta di Gualcsi. Al 37′ però l’espisodio che potrebbe cambiare il match; Augustin viene atterrato in area di rigore da Stambouli. Penalty per il Lipsia, e alla battuta va lo stesso Augustin che però si fa ipnotizzare da Fahrmann, che intuisce e respinge la conclusione.

Questione di minuti e i padroni di casa trovano il vantaggio; Kampl appoggia per Keita che da fuori area ci prova col destro, la sfera viene deviata da Naldo e spiazza imparabilmente Fahrmann. Gol che permette al Lipsia di chiudere la prima frazione avanti.

Dopo 10 minuti del secondo tempo c’è l’esordio con la maglia dello Schalke per Pjaca, arrivato dalla Juventus in questa finestra di mercato. A pareggiare i conti ci pensa però Naldo, con la specialità della casa: il colpo di testa. Il brasiliano trova la zuccata vincente sugli sviluppi di una punizione calciata da Caligiuri.

Al 63′ Hasenhuttl manda in campo Werner, al ritorno dall’infortunio, al posto di Augustin. E’ la mossa che cambia il match; è proprio il tedesco che al 68′, servito da Laimer, riporta in vantaggio i padroni di casa. Sanguinoso il pallone in uscita perso da Naldo, che ha dato il via all’azione.

Passano 3 minuti e il Lipsia assesta il colpo del ko; questa volta Werner si traveste da assistman, servendo in area di rigore Bruma, che controlla col sinistro e scarica di destro alle spalle dell’estremo difensore avversario.

E’ il gol che chiude la partita, con lo Schalke che non riesce più a rialzarsi. Vittoria importantissima per la squadra di Hasenhuttl, che sorpassa in classifica proprio lo Schalke ritornando al 2° posto.

RISULTATI DICIOTTESIMA GIORNATA BUNDESLIGA

Venerdi 12 gennaio

BAYER LEVERKUSEN-BAYERN MONACO 1-3  [ 33′ Martinez (BM), 59′ Ribery (BM), 71′ Volland (BL), 91′ James Rodriguez (BM) ]

Sabato 13 gennaio

AUGSBURG-AMBURGO 1-0 [45′ Koo Ja-Cheol]

WERDER BREMA-HOFFENHEIM 1-1 [39′ Hubner (H), 63′ Gebre Selassie (W)]

EINTRACHT FRANCOFORTE-FRIBURGO 1-1 [28′ Haller (E), 51′ Koch (F)]

HANNOVER-MAINZ 3-2 [26′ Muto, 31′  Hack (M), 33′ e 38′ rig e 76′ Fullkrug (H)]

STOCCARDA-HERTHA BERLINO 1-0 [78′ aut. Stark]

LIPSIA-SCHALKE 3-1 [41′ Keita (L), 55′ Naldo (S), 69′ Werner (L), 71′ Bruma (L)]

Domenica 14 gennaio

COLONIA-BORUSSIA MONCHENGLADBACH [domenica, ore 15.30]

BORUSSIA DORTMUND-WOLFSBURG [domenica, ore 18.00]

Classifica: Bayern Monaco 44; Lipsia 31; Schalke04  30; Borussia Dortmund 28; M’Gladbach 28; Leverkusen 28; Hoffenheim 27; Eintracht 27; Augsburg 27; Hannover 26; Hertha 24; Friburgo 20; Stoccarda 20; Wolfsburg 19; Mainz 17; Werder Brema 16; Amburgo 15; Colonia 6.

 

Previous Bundesliga: Super Fullkrug ribalta il Mainz, pari per Hoffenheim ed Eintracht
Next Premier League: Il Tottenham strapazza l'Everton, pari per il Chelsea