Barcellona, rischio operazione per Luis Suarez

Barcellona, rischio operazione per Luis Suarez

Luis Suarez potrebbe infatti dover ricorrere a un’operazione in vista di problemi al ginocchio

Luis Suarez non ha iniziato la stagione nella miglior forma possibile, ma la sua scarsa prestazione si può spiegare. L’attaccante del Barcellona non avrebbe superato il suo infortunio al ginocchio e avrebbe giocato con disagio a causa di una cisti sinoviale.

Secondo quanto riporta Radio Catalunya infatti, il centravanti uruguagio «sta giocando menomato da una cisti sinoviale nel ginocchio destro e potrebbe finire sotto i ferri. Al momento vengono trattati con un metodo conservativo, ma la soluzione dell’intervento chirurgico non è esclusa». Si tratterebbe di una «operazione molto semplice e i tempi di recupero sarebbero di tre settimane»

Dopo essere stato costretto a giocare e non recuperare, il club blaugrana sta infatti pensando che la sala operatoria sarebbe la soluzione migliore.

Al momento il giocatore continuerà con il trattamento che gli ha permesso di sopportare il dolore nel ginocchio destro, ma i medici hanno consigliato che, per evitare più problemi, sarebbe meglio operare. Attualmente, l’artroscopia è una procedura non invasiva con un periodo relativamente breve di recupero, sebbene tra due e tre settimane
Diversi media hanno sottolineato che i servizi medici del Barca hanno concordato con Suarez il momento più opportuno per effettuare l’operazione, e questo sarebbe situato all’inizio di novembre.

I prossimi impegni dei blaugrana

In quella data infatti ci sarà una nuova pausa di selezioni per i play-off di qualificazione ai Mondiali. 

Dato che l’Uruguay ha già certificato la sua presenza in Coppa del Mondo, sarebbe una buona occasione per operarsi. 

Il numero 9 infatti avrebbe l’occasione di  prendersi qualche giorno di vacanza senza perdere troppi impegni con il Barcellona.

Anche se l’esatto giorno in cui Suarez passerà attraverso i ferri non è ancora noto, si prevede che sarà nella prima settimana del prossimo mese. Novembre ha un programma molto impegnativo per il Barcellona e le partite che potrebbero essere perse non saranno semplici.

Dopo il duello contro gli andalusi, i catalani affronteranno il Leganes, la Juventus e il Valencia.

Prima di chiudere il mese, i blaugrana affronteranno il Murcia al ritorno dei sedicesimi di finale in Copa del Rey. Probabilmente per il Clasico, il 23 dicembre, Suarez sarà già in piena forma.

 

 

Vuoi essere sempre aggiornato ?

Previous La Spagna si qualifica ai Mondiali di Russia 2018
Next Qualificazioni Russia 2018: la Francia costretta a vincere

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply