32esima giornata di Serie A, Juventus – Sampdoria 3-0: il tabellino

32esima giornata di Serie A, Juventus – Sampdoria 3-0: il tabellino

Print Friendly, PDF & Email

Mandzukic,Howedes e Khedira siglano i gol della vittoria bianconera. Juventus sempre più vicina al settimo Scudetto

Dopo l’amara uscita dalla Champions League, la Juventus torna a concentrarsi sul campionato e porta a casa l’ennesima vittoria contro la Sampdoria. Dopo un primo tempo piuttosto equilibrato che sembrava destinato a chiudersi a reti inviolate, è arrivato il vantaggio bianconero a soli due minuti dallo scadere della prima frazione di gara: cross dalla sinistra del neoentrato Douglas Costa e Mandzukic che fredda Viviano e sblocca il match al 43′.

Nel secondo tempo è Howedes che raddoppia per la squadra di casa con un bel colpo di testa su cross sempre dello scatenato Douglas Costa. Primo gol alla seconda presenza in Serie A per il tedesco. Colpo accusato pesantemente dai blucerchiati che lasciano giocare in maniera indisturbata gli uomini di Massimiliano Allegri. Al 74′ Khedira, servito d’esterno dal protagonista Douglas Costa, chiude definitivamente i conti siglando il terzo gol.

La Juventus si porta a +6 dal Napoli ed è sempre più vicina al Settimo Scudetto.

Il tabellino

Juventus-Sampdoria 3-0

Marcatori: 43′ Mandzukic (J), 60′ Howedes (J), 75′ Khedira (J)

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Höwedes, Rugani, Chiellini, Asamoah; Khedira (81′ Sturaro), Pjanić (43′ Douglas Costa), Matuidi; Cuadrado, Mandžukić, Dybala (66′ Bentancur). A disp.: Szczęsny, Pinsoglio, Benatia, Barzagli, Alex Sandro, Lichtsteiner, Marchisio, Higuaín. All.: Massimiliano Allegri.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Regini; Barreto (82′ Verre), Torreira, Praet; Ramírez (62′ Caprari); Quagliarella (46′ Kownacki), Zapata. A disp.: Belec, Tozzo, Andersen, Linetty, Álvarez, Strinić,, Capezzi. All.: Marco Giampaolo.

Arbitro: Mariani di Aprilia

Note – Ammoniti: Asamoah, Höwedes (J)

Stadio: Allianz Stadium di Torino

 

Previous Milan - Napoli, Sarri: "Resto volentieri se posso fare felici i tifosi..."
Next Juventus, Allegri: " Complimenti ai ragazzi. Il campionato è ancora lungo.. "